Salute
Ambiente
Sport
Società
Beni culturali
Patrimoni edilizi
Imprese
Economia
Scuola
Università
Turismo Enogastronomia Virtual
Poleis
Innovazione
Tecnologica
 
 
 HOME > società - protezione civile    NOTIZIE O Line
 

Corpo sano in bosco sano

Ovvero lezioni di Yoga al Bosco di San Francesco, ad Assisi


Sabato 22 giugno 2013, alle ore 8.30, il Bosco di San Francesco, proprietà del FAI - Fondo Ambiente Italiano ad Assisi (PG), si terrà l’ultimo appuntamento di un ciclo di lezioni sulle discipline Yoga nel complesso benedettino di Santa Croce all’interno del Bosco di San Francesco. Lo Yoga, attraverso l’integrazione di Corpo, Mente e Spirito, tende all’unione tra il singolo e l’universo, tra il micro e il macrocosmo; le mattine di pratica all’interno del Bosco saranno pertanto un’occasione unica per connettersi con la parte più elevata di ciascuno di noi.

Quest’anno, a differenza dell’edizione 2012, si sono alternate lezioni di 3 diversi tipi di yoga: il Kundalini Yoga, insegnato dal maestro indiano Yogi Bhajan, attraverso il quale è possibile espandere la mente recando equilibrio al fisico attraverso specifici movimenti atti a stimolare precisi punti energetici del corpo; l’Ashtanga Vinyasa Yoga, antica pratica che rappresenta una delle forme tradizionali dell’Hatha Yoga e la cui particolarità consiste nell’unione del respiro con il movimento. Si tratta di un metodo armonioso e dinamico capace di donare benessere psicofisico, insieme a un corpo forte, flessibile e leggero e una mente calma e concentrata. Infine, lo Yoga Ratna, il gioiello dello Yoga, è basato sulla simbologia, che integra varie forme di yoga nonché pratiche ayurvediche con complementi di anatomia e fisiologia anche nella loro dimensione simbolica e con approfondimenti negli ambiti più significativi della cultura indiana.

Il corso, a cura di Tiziana Bigi, Alessia Pasquali e Carla Ricci, è adatto anche ai principianti.

Prenotazione consigliata al numero 075/ 813157 o 329/2026150

Con il Patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia e della Città di Assisi.
La manifestazione sarà resa possibile grazie al prezioso contributo di Eni, che in qualità di partner principale del calendario degli “Eventi nei Beni del FAI” sostiene la Fondazione in questo importante progetto.
Rinnovano il loro contributo PIRELLI, che da molti anni sostiene la Fondazione, e Cedral Tassoni, marchio storico italiano che per il secondo anno consecutivo ha deciso di abbinare la tradizione, la storia e la naturalità del suo prodotto al FAI.

Punto ristoro: Osteria del Mulino. Per prenotazioni, telefonare ai numeri: 075/816831 oppure 339/9474546.

Orario: ore 8.30
Ingressi: Adulti: € 12; Iscritti FAI e ragazzi (4-14 anni): € 10.

Per informazioni: FAI – Bosco di San Francesco tel. 075-813157; faiboscoassisi@fondoambiente.it

Per maggiori informazioni sul FAI www.fondoambiente.it


(03-06-2013 17:28)



 
[ stampa ]  [ archivio ]  [ home ]

Sicurezza stradale, un corso teorico e pratico dedicato alla Terza Età

In Umbria il primo Campo di volontariato del FAI

Corpo sano in bosco sano

Presentato il contest musicale “Give Your Voice 2013” organizzato dai giovani di Telethon

Il dialogo interreligioso a Perugia, un’esperienza d’eccellenza

Il Nordic Walking alla Rocca Flea